Notte bianca … all’Etrusca!

Gli studenti di italiano della scuola Lingua Sì imparano ben presto che il popolo etrusco aleggia ancora tra le mura della città di Orvieto, basta alzare un po’ lo sguardo per vedere proprio di fronte alla scuola un ritrovamento etrusco – i resti del tempio del Belvedere.

Questo popolo antico ha profondamente inciso nel passato di Orvieto ed esercita ancora oggi una grande influenza, come testimoniano i tanti nomi di locali e prodotti dedicati alla cultura etrusca.

Chi sta frequentando un corso di italiano in questo periodo avrà modo di approfondire la propria conoscenza in materia il giorno Sabato 20 agosto: sono previste, infatti, delle visite guidate del Fanum Voltumnae nel Parco Archeologico Ambientale, località Tamburino, della durata di 45 minuti a partire dalle 9 di sera.
Che cos’è il Fanum Voltumnae? Venite a scoprirlo ad Orvieto!

Comments are closed.