I dintorni di Bolsena

Un primo consiglio che desideriamo darti è di visitare i paesi e le cittadine situati sul lago di Bolsena.
Questo è il più grande lago di origine vulcanica di tutta Europa ed è caratterizzato dalla sua sabbia nera.
Coloro che sono un po’ allenati possono fare un bellissimo giro che li porta da Bolsena a Montefiascone, poi a Marta e a Capodimonte, dopodiché c’è un tratto di strada sotto Gradoli, Grotte di Castro e San Lorenzo Nuovo, e infine si rientra a Bolsena.
E’ un giro di circa 65 km e lungo la strada puoi goderti tanti scorci panoramici sul lago; non manca certo l’occasione di mangiare in una delle tipiche trattorie gestite da pescatori e di rinfrescarti con un bel tuffo in acqua.
Puoi scegliere la spiaggia che ti piace di più lungo il percorso: hai l’imbarazzo della scelta!

Numerosi sono i borghi da scoprire nei dintorni del lago di Bolsena, ma ci sono anche delle cittadine e città ricche di storia e di monumenti.
A sud del lago si trova la cittadina di Tuscania, poggiata su sette promontori tufacei; una visita meritano senz’altro Viterbo, famosa sia per le sue terme, sia per il suo palazzo papale e la sua bellissima piazza, e Orvieto con il suo maestoso duomo e le oltre 1.300 grotte e cunicoli creati nel corso dei millenni.
Tra Bolsena e Orvieto è situato un borgo unico del suo genere, Civita di Bagnoregio, separato da Bagnoregio per via di un lungo processo di erosione iniziato secoli fa e mai fermato. Ormai Civita si raggiunge solo a piedi attraverso un ponte alto 25 metri.

Per gli amanti della natura i dintorni di Bolsena invitano a passeggiate a piedi, in bicicletta o a cavallo.
Puoi camminare al fresco dei boschi su percorsi che già gli antichi etruschi usavano.
Molto suggestiva è la valle dei calanchi, distesa a sud di Bagnoregio.
Vicino a Viterbo invece si trova il parco naturale del lago di Vico.

Il comprensorio di Bolsena e del suo lago è ricco di storia, cultura e di una natura in gran parte ancora incontaminata.
Aggiungiamo a questo solo un piccolo ma non trascurabile dettaglio: c’è un’ottima cucina locale, accompagnata da vini bianchi e rossi di grande qualità.
Mangiare in riva al lago, contemplando il panorama, è un modo perfetto per concludere la giornata.